BORGHI

Riomaggiore

Riomaggiore è il primo borgo che si incontra arrivando da La Spezia. Grazie all’intervento di Genova, alla quale va il merito di aver reso sicuri i mari, gli abitanti di Riomaggiore scenderanno a valle, intorno all’anno Mille, per dare origine al borgo e nello specifico alla marina. Voci associano la sua fondazione, nella soprastante località di Montenero, ad opera di un gruppo di profughi greci. Aggrappato alla roccia, tra ringhiere e porticati ed esteso lungo un asse verticale dove ripide scalette portano ai terrazzamenti, con gli anni il nuovo abitato lascerà le colline e il lavoro nei campi e diventerà meta ambita da turisti di ogni nazionalità ed estrazione.
Se arrivate in treno, una volta attraversato il tunnel della stazione si scende fino al porticciolo e si prende a sinistra, nei pressi dell’attracco dei traghetti delle Cinque Terre. Qui troverete una zona balneabile. Un’altra spiaggia, irraggiungibile da terra a causa dello stato del percorso, è quella del Canneto, tra Punta Castagna e Punta del Cavo; la fascia di ciottoli ha la particolarità di avere una cascata naturale di acqua dolce che scende dalla collina, simile ad una doccia naturale. Bene sarebbe ricordare, a chi si immerge a Riomaggiore per la prima volta, quanto il mare possa diventare subito profondo: prestare attenzione non guasta mai.
A suo tempo sviluppatasi quasi esclusivamente sull’agricoltura, ed in particolare sulla coltivazione della vite, è proprio l’economia riomaggiorese che sembra trainare i commerci odierni alle Cinque Terre: grazie alla bellezza del paesaggio terrazzato, il lavoro delle generazioni passate, che hanno trasformato e reso coltivabili i ripidi versanti delle colline, il borgo del Rio accoglie turisti da tutto il mondo, desiderosi di cimentarsi con prove di fatica e scenari probabilmente davvero unici.

ARCHIVIO RIVISTE

Edizione 2014

TERRITORI

Esplora le Cinque Terre

Nella Liguria di Levante, in Italia, esiste un territorio unico, sospeso tra cielo e mare, a prima vista indomito, che lascia esterrefatti e che incanta da sempre… secondo il senso più letterale del termine, perché non trova eguali nel mondo.
Sviluppatosi sull’estrema lingua orientale della regione ligure, coperto da un areale verde e rigoglioso e in posizione dominante sul mare, si conosce e definisce con il nome di “Cinque Terre”.

Nella Liguria di Levante, in Italia, esiste un territorio unico, sospeso tra cielo e mare, a prima vista indomito, che lascia esterrefatti e che incanta da sempre… secondo il senso più letterale del termine, perché non trova eguali nel mondo.
Sviluppatosi sull’estrema lingua orientale della regione ligure, coperto da un areale verde e rigoglioso e in posizione dominante sul mare, si conosce e definisce con il nome di “Cinque Terre”.

Hai un’attività a Riomaggiore che vuoi promuovere?
Iscriviti a mezzo del seguente form e sarai ricontattato al più presto dal nostro Ufficio Marketing
per valutare insieme una soluzione su misura alle tue esigenze.
Se vuoi saperne di più visita la pagina DIVENTA PARTNER